Testata

ROSALIA BARBARO
Dott.ssa in Fisioterapia
Neuroriabilitazione e Posturologia
già operatore ASL 6 LIVORNO
Fisioterapista coordinatore - Abilitata alla didattica e alla riabilitazione neurocognitiva - Appartenente al gruppo neurocognitivo italiano e membro della scuola di riabilitazione neurocognitiva "Carlo Perfetti"

Ambulatorio
Via Roma, 51 - LIVORNO
Cell. 347 4829420- Tel. 0586 804277

Posturologia - Fisiokinesi - Neuroriabilitazione secondo il metodo neurocognitivo: Metodo Perfetti - Riabilitazione ortopedica - Riabilitazione neurortopedica

Esperta nel recupero funzionale e nella gestione dei deficit da infortunio stradale: Conseguenze fisiche, emotive e cognitive degli incidenti stradali, servizio di assistenza legale e risarcimento del danno

Presso lo Studio si tratta la patologia osteoporotica secondo i nuovi protocolli operativi/ospedalieri: "il ruolo dell'esercizio fisico" e la rieducazione della mano: "disfunzioni e disabilità"

L'esperienza nel settore di alta professionalità neuroriabilitativa consente l'inquadramento e la gestione nelle gravi patologie neurologiche acquisite per traumi cerebrali o patologie che determinano le gravi lesioni del sistema nervoso centrale.

Segreteria Scientifica Sig.ra Paola Audasso: 329 4235260
Per appuntamenti cure riabilitative Dr.ssa Rosalia Barbaro

Riabilita mano

Mani Madre Teresa

La Dott.ssa Barbaro Rosalia, in collaborazione con il team mano di Villa Donatello di Firenze, porta a Livorno uno spazio riabilitativo dedicato alla mano , all’avambraccio, al braccio e alla spalla, ponendo attenzione alle patologie involutive e degenerative della mano, ma anche quello che riguarda gravi traumi neurologici che compromettano lo specifico funzionale della mano quindi la sua elevata specificità.

 

Rieducazione funzionale pre-post chirurgica e da infortuinio.

 

Coordinatore Dr.ssa Rosalia Barbaro

AIRM (Associazione Italiana Riabilitazione Mano)

 

 

Valutazione posturale ed esercizio terapeutico

Le posture errate...

All'interno di questa sezione troverete alcune immagini che raffigurano molte delle posizioni errate che si assumono durante  la giornata.

Share by: